La valutazione della conformità

Si tenga sempre presente che la valutazione della conformità è il processo eseguito dal fabbricante atto a dimostrare se le prescrizioni specifiche relative a un prodotto siano state rispettate.

Un prodotto è soggetto alla valutazione della conformità nelle fasi di progettazione e produzione.

Ogni atto legislativo in materia di prodotti contiene due elementi importanti:
● le prescrizioni legislative che disciplinano le caratteristiche dei prodotti interessati;
● le procedure di valutazione della conformità eseguite dal fabbricante per dimostrare che un prodotto è conforme a tali prescrizioni legislative prima dell'immissione sul mercato.

La valutazione della conformità è di competenza del fabbricante, che rimane comunque responsabile dell'esecuzione della valutazione anche in caso di subappalto della progettazione o della produzione.

L'obiettivo essenziale di una procedura di valutazione della conformità è dimostrare che i prodotti immessi sul mercato sono conformi ai requisiti definiti nelle disposizioni della legislazione pertinente.

    
Le procedure di valutazione della conformità si compongono di uno o due “moduli”. Poiché i prodotti sono sottoposti alla valutazione della conformità durante le fasi di progettazione e di produzione, la procedura di valutazione della conformità copre entrambe le fasi, mentre un modulo può riguardare:
● una delle due fasi (in tal caso la procedura di valutazione della conformità si compone di due moduli);
o entrambe le fasi (in tal caso la procedura di valutazione della conformità si compone di un modulo).

 

valutazione della conformità

Hai acconsentito all’utilizzo dei cookie memorizzati sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere riconsiderata.
(I cookie di terze parti non potranno più comunicare con i loro siti principali, ma non possono essere rimossi da questo sito web e devono essere rimossi con altri mezzi. Per sapere come procedere per la rimozione completa visita la pagina sulla Privacy & Cookie Policy